Festeggeremo insieme presso la Corte di Villa Spalletti in Via Franceschini 11 a San Donnino di Liguria (RE).

COME ARRIVARE

Indicazioni dalla Chiesa:

  • imbocca la SP28 verso Reggio Emilia;
  • alla rotonda dell’acquedotto prendi la prima uscita verso imboccando Via Inghilterra;
  • alla prima rotonda prendi la seconda uscita seguendo le indicazioni per il centro e imboccando Via Francia;
  • arrivato in città (lo capisci perchè incroci viale Umberto, o il ponte di San Pellegrino o la Chiesa di San Pellegrino) segui per Scandiano/Arceto
  • A un certo punto dovresti trovarti in località Due Maestà, su via Via A. Frank (SP66) verso Arceto;
  • Procedi, passando per Sabbione e Fellegara.
  • alla rotonda con la SP52, segui per ARCETO, via Emilia. e prendi la la SP52;
  • A quel punto vai sempre dritto e prosegui sulla  SP52, finchè sulla destra non trovi le indicazioni per Corticella, lì bisogna prendere via Paolo Monzani.
  • Percorri tutta la strada. In fondo gira a destra in Via Madonna di Corticella;
  • Dopo il torrente la via cambia nome in Via Franceschini e sei arrivato.
COME SARÀ IL SERVIZIO

Abbiamo chiesto alla Bottega Gastronomica di occuparsi del banqueting.

All’arrivo in villa ci sarà un piccolo buffet leggero d’accoglienza nel parco della villa.

Di seguito verrà allestito un grande aperitivo rinforzato a buffet, saranno predisposte sedute per tutti, con tavolini bassi per l’appoggio delle stoviglie.

Quindi usciranno tre primi, sempre a buffet.

Infine ci sarà il momento della torta, e poi l’open bar.

MENÙ
  • Tortello verde al burro e salvia, e salsiera di soffritto a buffet
  • Riso al petto d’oca affumicato, con mirepoix di patatedorate, robiola
    e limone di Sorrento
  • Rosette con culatello cotto, fontina e funghi cardoncelli
  • Griglia a vista di mini spiedini: le barzigole di Valestra – la salsiccia
    luganega di maiale nero – il pollo con paprika dolce e curry – il polipo alla
    gallega con olive taggiasche – le code di mazzancolle alla curcuma.
  • I Marinati : Pesce spada alle erbe aromatiche con insalata di fagioli neri – Filetto di salmone al Gin Tonic – Girello di bufalo agli agrumi –
    Controfiletto di Limousine alla paprika dolce.
  • I gusti dell’orto: Pinzimonio di verdure stagionali e citronette – Frittelle di ricotta di bufala e spinaci freschi – gazpacho con crostini aromatici – minitumbler d’insalata di legumi in fantasia.
  • La Salumeria: Culaccia stagionata con taglio a vista – Salame felino
    nostrano a coltello – Prosciutto di Parma cotto alla brace a coltello – Riccioli di lardo Iberico.
  • In accompagnamento: La piadina tradizionale cotta a vista – La focaccia
    tostata – I crostini di pane aromatici con lievito madre –Specialità del
    Casaro: Degustazione con taglio a vista di formaggi regionali – Vasetti di formaggi a latte crudo – Ricotta fresca al pesto di basilico – Treccia di
    bufala – Semifreddo al parmigiano Vacche Rosse in crosta di pere –
    Parmigiano reggiano 24 mesi – Le nostre marmellate di frutta e verdura –
  • Fritti a vista: Gnocco fritto ricetta tipica
    Fritti dalla cucina: Chizze di biete e spinaci Frittella di spaghetti alla
    chitarra.